È uscito Before the Flood, il documentario di Leonardo DiCaprio

La sera del 30 Ottobre, dopo le anteprime ai film festival di Roma, Toronto e Londra, è stato finalmente mostrato al grande pubblico Before the Flood, il nuovo documentario di Leonardo DiCaprio.

National Geographic, dopo averlo trasmesso in prima serata, ha messo a disposizione il film sul suo canale YouTube. Before the Flood è un documentario ambientalista, girato da DiCaprio nel corso degli ultimi due anni (e terminato, si vocifera, durante le riprese di The Revenant), nel quale l’attore premio Oscar dà spazio a tutte le sue preoccupazioni per la questione ambientale che affligge il nostro pianeta.

Before the Flood è un viaggio che porta l’attore, noto per la sua vocazione nei confronti della salvaguardia ambientale (DiCaprio è stato nominato nel 2014 da Ban Ki-Moon messaggero di Pace con delega sul Climate Change), in giro per il mondo. DiCaprio è stato a Pechino, dove si cammina con le mascherine antismog per l’elevata concentrazione di polveri sottili nell’aria; è stato in Canada, dove il surriscaldamento globale sta provocando lo scioglimento dei ghiacci, così come in Groenlandia; ma ci mostra anche Miami, dove per le inondazioni dovute all’innalzamento delle acque per lo scioglimento dei ghiacci stanno sopraelevando tutte le strade.

Nel film ci vengono mostrati anche gli incontri di DiCaprio con Barack Obama e Papa Francesco, durante la sua visita a Roma. La regia è affidata ad un altro premio Oscar, il regista Fisher Stevens (The Cove), e tra i produttori del documentario troviamo anche il grande amico Martin Scorsese.

Giorgio Di Leo

Giorgio Di Leo

Classe 1992, nato e cresciuto (ahimè!) nella provincia di Milano. Laureato in Scienze Politiche. Aspirante giornalista e amante del calcio e del basket, non posso che stravedere per Federico Buffa.