Trump svela il programma per i suoi primi cento giorni

Donald Trump, futuro Presidente repubblicano degli Stati Uniti, si insedierà alla Casa Bianca a partire dal prossimo 20 Gennaio. Nel frattempo, Trump ha cominciato a nominare i collaboratori che lo affiancheranno alla guida della nazione, ma non solo.

Il prossimo inquilino della Casa Bianca ha affidato ad un video diffuso sul web il discorso riguardante il programma per i primi cento giorni della sua presidenza.

Pare che uno dei punti fondamentali sia quello in merito al ritiro degli Stati Uniti dal Trattato Transpacifico (Tpp). Il Tpp, firmato nel febbraio del 2016 da 12 paesi che rappresentano il 40 per cento dell’economia mondiale (tra cui anche Giappone e Australia) e non ancora in vigore in nessuno di essi, è stato definito da Trump come “una possibile catastrofe per il nostro paese”.

Un altro argomento del quale la nuova presidenza si occuperà è senz’altro quello della concessione dei visti di lavoro nel paese, sulle cui procedure Trump ha detto di voler aprire un’inchiesta.
Nessuna parola in merito ai muri lungo la frontiera con il Messico per il momento.

Giorgio Di Leo

Giorgio Di Leo

Classe 1992, nato e cresciuto (ahimè!) nella provincia di Milano. Laureato in Scienze Politiche. Aspirante giornalista e amante del calcio e del basket, non posso che stravedere per Federico Buffa.