Trattative per rafforzare il cast di Aquaman

Come ormai sappiamo, la DC sta cercando di fare quello che alla Marvel è così ben riuscito con gli Avengers. Ovvero, riunire tutti i suoi supereroi in un unico film (Justice League è in uscita nel 2017) , e dedicare poi loro un film stand alone. È infatti prossima la data di inizio riprese di Aquaman, film dedicato al supereroe alter ego di Arthur Curry.

E se già sappiamo che Aquaman sarà interpretato da Jason Momoa (il Khal Drogo di Game of Thrones), pare ci siano novità sugli altri componenti del cast. Hollywood Reporter riferisce infatti di trattative in corso per rafforzare il supporting cast di Momoa nel film. E c’è un nome molto grosso che circola nelle ultime ore, quello di Nicole Kidman.

Pare che James Wan, il regista del film, stia fortemente spingendo per avere l’attrice nel ruolo della madre del protagonista. Inoltre, Yahya Abdul-Mateen II (The Get Down) è in trattative per interpretare la nemesi dell’eroe, Black Manta.

Tuttavia, nulla di questo è stato per ora confermato. Di certo sappiamo solo che il film, diretto James Wan, uscirà il 27 luglio 2018. I nomi sicuri appartenenti al cast sono: Jason Momoa, che interpreterà il Re di Atlantide, e Amber Heard, che sarà Mera.

Giorgio Di Leo

Giorgio Di Leo

Classe 1992, nato e cresciuto (ahimè!) nella provincia di Milano. Laureato in Scienze Politiche. Aspirante giornalista e amante del calcio e del basket, non posso che stravedere per Federico Buffa.