Rockin’ 1000: Cesena capitale del rock

Per una notte, Cesena, si è riscoperta capitale del rock! Lo stadio Dino Manuzzi, che ospita solitamente le partite della squadra di calcio, è stato teatro dell’evento That’s Live, seconda impresa musicale targata Rockin’ 1000.

Un numero incredibile di artisti (1200!) si è ritrovato all’interno dello stadio ed ha dato vita ad un grandissimo spettacolo, regalando agli spettatori il più grande concerto omaggio alla storia del rock mai realizzato fino ad oggi. 250 cantanti, 250 batteristi, 250 chitarristi, 250 bassisti, 30 tastieristi, 30 suonatori di cornamusa e un gruppo di violinisti hanno suonato assieme 15 pezzi, spaziando dai classici del rock fino alle hit degli anni 90 e 2000.

Tra gli altri, hanno contribuito alla buona riuscita dello spettacolo anche tecnici dello staff degli Ac/Dc e dei Muse, per la gestione del sound, e Cesare Pietrich, dei Negrita.

 

Giorgio Di Leo

Giorgio Di Leo

Classe 1992, nato e cresciuto (ahimè!) nella provincia di Milano. Laureato in Scienze Politiche. Aspirante giornalista e amante del calcio e del basket, non posso che stravedere per Federico Buffa.