Racconti Europei – Quarti di finale Euro2016

Siamo arrivati al terzo capitolo della rubrica dedicata ad Euro2016 su The Query.

In questo articolo vedremo cosa è successo nei quarti di finale di questo campionato europeo e quali sono dunque le quattro semifinaliste che si giocheranno un posto nella finale del 10 Luglio a Parigi.

La prima semifinalista è il Portogallo. I lusitani superano ai calci di rigore la Polonia, al termine di una partita combattuta e finita 1a1. Continua così ad avanzare nel torneo la formazione di Cristiano Ronaldo, vantando un singolare primato: non ha, infatti, ancora vinto una partita in questo campionato europeo nell’arco dei 90 minuti (3 pareggi nei gironi, 2 pareggi agli ottavi e ai quarti). Fatali questa volta i calci di rigore per la Polonia, che era stata perfetta dagli 11 metri nel turno precedente contro la Svizzera.

A sfidare il Portogallo sarà il Galles, ed è questa la vera sorpresa dei quarti di finale. I Dragoni di Gareth Bale superano meritatamente per 3a1 il favorito Belgio e conquistano la prima semifinale della loro storia ad un campionato europeo. Partita emozionante, con il Belgio che passa in vantaggio grazie ad un bel goal del giallorosso Nainggolan, ma subisce la rimonta dei gallesi che riescono ad agguantare il pareggio sul finire del primo tempo. Nella ripresa poi, con due prodezze dei suoi attaccanti Robson-Kanu e Vokes, il Galles chiude i conti.

Ed eccoci alla nota dolente. Il 2 Luglio va in scena la partita più attesa dei quarti di finale, Italia-Germania. Purtroppo per noi, questa volta, i campioni del mondo in carica riescono a sfatare la maledizione azzurra e per la prima volta in 54 anni (la prima sfida risale ai mondiali in Cile del 1962) la Germania supera l’Italia in un match ufficiale ed accede così alle semifinali di Euro2016. La partita è tesa e combattuta, i tedeschi passano in vantaggio con Ozil nella ripresa, ma l’Italia agguanta il pari con un rigore di Bonucci. Dopo 120 minuti il risultato è ancora di 1a1: si va ai calci di rigore che, come molto spesso accaduto nella nostra storia, ci sono fatali. Gli errori di Zaza e Pellé, e le parate di Neuer su Bonucci e Darmian condannano all’eliminazione l’Italia e risvegliano dall’incubo di un’ennesima sconfitta contro gli azzurri la Germania.

CmbWHazWcAAsBRu

CmZJYlSWgAYYbVc

A chiudere i quarti di finale la sfida tra Francia e Islanda, con i padroni di casa che si aggiudicano facilmente il match per 5a2 (4a0 il risultato già nel primo tempo) e si apprestano a sfidare la Germania nella semifinale che, salvo sorprese, potrebbe decretare la squadra vincitrice di questo europeo.

schermata-2016-07-03-alle-23-43-44

Giorgio Di Leo

Giorgio Di Leo

Classe 1992, nato e cresciuto (ahimè!) nella provincia di Milano. Laureato in Scienze Politiche. Aspirante giornalista e amante del calcio e del basket, non posso che stravedere per Federico Buffa.