#PARLIAMONE Project, l’immigrazione e i clichè

Internet è un posto molto particolare, sforna personalità, viralità e gattini.
Ma esiste un momento in cui alcuni tra questi “prodotti” della rete vengono riuniti sotto lo stesso tetto, digitale ovviamente, per portare gli occhi dello spettatore su argomenti di forte rilevanza sociale.
Così nasce il #parliamone project, che come si legge sul sito
#Parliamone è un progetto che parla di immigrazione attraverso i dati raccolti dai blogger di valigiablu.it. E’ un progetto che si pone contro i sensazionalismi dei titoli dei giornali online creati per attirare visualizzazioni, e punta invece alla qualità dei contenuti e dei testi redatti da giornalisti indipendenti.
#Parliamone mira a sfatare i clichés sull’immigrazione attraverso un tipo di comunicazione nuovo, che vede la collaborazione tra youtubers, giornalisti e una designer.
Vengono utilizzati volti più o meno noti della community italiana di youtube per raccontare e sensibilizzare attraverso una serie di dati raccolti da . La bandiera è stata affidata a Dellimellow, Claudio di Biagio, i Cool and the Game, Alice Mangione, Boban Pesov e i Double Face.
 
 

Primo Vanadia

Nato a Palermo, appena finito il liceo si trasferisce a Milano, laureato in comunicazione e pubblicità. Fotografo, content media manager ed aspirante giornalista. Fonda Arte Rivista nel 2014 e The Query nel 2016, qualcosa sta cambiando.