Nasce Cinether: l’app per andare al cinema in compagnia

Quante volte vi è capitato di voler vedere l’ultimo pesantissimo capolavoro del cinema sperimentale, e di non trovare nessun temerario disposto ad accompagnarvi? E quante volte avreste voluto correre a comprare il biglietto per il blockbuster dell’anno, ma siete rimasti a secco di amici nerd? Da oggi problema risolto. Nasce Cinether: il nuovo sito, e presto applicazione, per andare al cinema in compagnia!

Il principio è semplice, si accede al sito (qui), si crea un proprio profilo (registrandosi gratis tramite mail o account Facebook) e si crea un “evento” selezionando il film e il cinema desiderato, e condividendolo sui social. All’evento potranno aggiungersi tutti gli utenti interessati, con la possibilità per il creatore dell’evento di accettarli o rifiutarli. Un modo per vivere la propria passione per il cinema, ma anche per lanciarsi in un’esperienza diversa e fare nuove conoscenze.

Non solo: sul sito di Cinether si ha la possibilità di fare recensioni al film visto, o alla compagnia incontrata!

 

 

L’idea vi piace? Anche a noi. Per questo abbiamo fatto quattro chiacchiere con il suo fondatore, Roberto Laterza.

Com’è nata l’idea e perché?

Sono sempre stato un appassionato di cinema, ed è per questo che ho sempre letto con rammarico le varie notizie riguardanti la chiusura di sale cinematografiche e i dati riguardanti la crisi dei cinema, determinati dal numero sempre in diminuzione di biglietti venduti.

Una situazione aggravata anche dai vari sistemi di streaming, soprattutto illegali, che offrono film ancora nella sale totalmente gratis.

Ed è qui che è nata l’idea: perché non cercare di riportare il cinema ad essere un momento di aggregazione sociale? Cercare di avvicinare i cinefili e convincerli a ritornare a popolare le sale cinematografiche?

Con il sostegno dei miei fratelli, Leo e Laura, ho deciso di intraprendere questo cammino.

 

Da quanto siete attivi e che risposta avete avuto?

Il sito è attivo da poche settimane, da considerarsi in versione Beta.

Il progetto potrà essere considerato attivo al 100% non appena l’APP Android, progettata e curata da Raimondo Lococciolo e Luca Criscuolo, sarà disponibile sul Play Store, fra poche settimane.

Subito dopo si partirà anche nell’elaborazione dell’ APP per sistemi iOS.

In queste settimane ci arrivano messaggi di sostegno di gente che crede nel progetto e che si sta rendendo disponibile per poterlo diffondere al meglio. Ci fa capire di essere sulla strada giusta.

 

A quale fascia di età volete rivolgervi?

Sicuramente per i più giovani la funzionalità della ricerca di compagnia per andare a vedere un film al cinema può risultare più accattivante e divertente, molto social.

Ma non abbiamo limiti: su “Cinether” si può consultare la programmazione dei Cinema, votare film, commentarli e recensirli.

In fondo il Cinema non ha età. Il Cinema è di tutti ed è per tutti.

 

Sul sito è possibile parlare di sé, dei propri interessi cinematografici, commentare e recensire. Una sorta di Facebook per cinefili?

Non mi azzarderei mai a fare paragoni così ambiziosi. Ma certamente col tempo potrebbe diventare un punto di incontro per cinefili, in cui ci si potrà consigliare, votare e discutere i film in uscita e soprattutto coltivare nuove amicizie.

 

Insomma, una novità che promette davvero bene!

Se siete interessati, trovate tutte le informazioni utili al sito www.cinether.com, e sui social: Facebook https://www.facebook.com/cinether/, Twitter https://twitter.com/CinetherItalia e Instagram https://www.instagram.com/cinetheritalia/.

 

 

Jessica Pompili

Jessica Pompili

Laureata in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Milano, ama le storie più di ogni altra cosa. Si occupa di letteratura, editoria e cinema d’animazione. Nel 2016 ha fondato il sito www.mellowanimazione.com