È morta Nancy Reagan, ex first lady e attrice

È morta oggi, all’età di 94 anni, Nancy Reagan, moglie del 40° Presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan.

Negli anni ’40 e ’50, sotto il nome di Nancy Davis, lavorò come attrice. Nel 1952 sposò l’allora attore e presidente del Screen Actors Guild Ronald Reagan.

L’ex first lady è stata una figura controversa. Criticata per il suo stile di vita sfarzoso e per alcune abitudini eccentriche, come l’essersi rivolta a un astrologo per assistere la carriera presidenziale di Ronald. Fu in prima fila nella lotta alla tossicodipendenza, con la sua campagna Just say no, e nella campagna informativa per la prevenzione del tumore al seno, da cui fu colpita personalmente.

La Reagan rimase sempre al fianco del marito, ammalatosi di Alzheimer nel 1994, fino alla sua morte, avvenuta nel 2004. Proprio nella speranza di trovare una cura per l’Alzheimer si è schierata negli ultimi anni a favore della ricerca sulle cellule staminali, entrando in conflitto con il partito repubblicano e guadagnando la stima di quella parte di opinione pubblica che non l’aveva mai supportata e capita.

read-ronald-reagans-beautiful-love-letter-to-nancy-0

 

Beatrice Cois

Beatrice Cois

Nata a Cagliari, si trasferisce a Milano per seguire il suo amore per il cinema, la televisione e la scrittura. Qui si laurea in Comunicazione, Media e Pubblicità e si iscrive alla magistrale in Editoria, Comunicazione e Moda. In cerca della sua strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *