Macchia Nera Internet Awards 2016: ecco i nomi dei vincitori!

Ieri sera sono stati assegnati gli attesissimi Macchianera Internet Awards 2016, definiti anche comunemente da molti come gli “Oscar della rete”. Ci hanno pensato Gianluca Neri e Margherita Zanatta, coadiuvati da Martina dell’Ombra e Gianluca Gazzoli, a condurre questa edizione degli #MIA16.

Il gran galà è stato l’evento conclusivo della Festa della rete, svoltasi ieri a Milano, l’evento che riunisce tutto ciò che riguarda le community nate sul web in Italia. Presso lo Iulm si sono dati appuntamento numerose personalità che fanno parte del mondo della comunicazione su internet, che attraverso conferenze, dibattiti, presentazioni e concerti hanno approfondito vari temi riguardanti questo medium.

Gli oscar della rete hanno concluso una bellissima giornata, premiando numerose personalità e realtà del web nostrano. I premiati sono stati selezionati e votati dagli stessi utenti delle rete, attraversouna votazione che ha raccolto ben 2.532.145 voti.

Ecco a voi la lista dei vincitori!

 

  • Miglior Sito: Lercio
  • Miglior Personaggio – Influencer: Enrico Mentana
  • Peggior Cattivo online: Matteo Salvini @matteosalvinimi
  • Miglior Polemica online: Gianni Morandi vs week-end senza supermercati
  • Miglior Battuta online: “Lascia il cane in auto. Giovane studente vince Masterchef Cina” (Lercio)
  • Miglior Articolo o post: “La vignetta di Charlie Hebdo spiegata a mia madre” (di “I Hate Milano)(http://www.glistatigenerali.com/relazioni/la-vignetta-di-charlie-hebdo-spiegata-a-mia-madre/ inserire link)
  • Miglior Hashtag: #Webeti
  • Miglior Disegnatore: Zerocalcare
  • Miglior Tweeter: Fiorello
  • Miglior YouTuber: ClioMakeUp
  • Miglior Snapchatter: Tegamini
  • Miglior Pagina Facebook: Commenti Memorabili
  • Miglior Community: Feudalesimo&Libertà (http://www.feudalesimoeliberta.org/)
  • Miglior Rivelazione: Tess Masazza
  • Miglior Sito Tecnico-Divulgativo: Salvatore Aranzulla
  • Miglior Sito di Economia: Goofynomics
  • Miglior Sito Politico di Opinione: Breaking Italy
  • Miglior Sito Cinematografico: MyMovies
  • Miglior Sito Televisivo: Davide Maggio
  • Miglior Sito Musicale: Rockol
  • Miglior Sito Letterario: Libreriamo
  • Miglior Sito di Viaggio: Airbnb
  • Miglior Sito Fashion & Beauty: The Blonde Salad
  • Miglior Sito per Genitori e Bambini: Pianeta Mamma
  • Miglior Sito LGBT: Bossy
  • Miglior Sito di Satira: Lercio
  • Miglior Sito Food: Giallo Zafferano
  • Miglior Chef: Chef Rubio
  • Miglior Food Blogger: Chiara Maci
  • Miglior Panino Inalpi: Virginia Sementilli @GattoPasticcion
  • Miglior Radio: Radio Deejay
  • Miglior Radio o Podcast online: Scientificast
  • Miglior Canale TV: Netflix
  • Miglior Trasmissione TV: Crozza nel Paese delle Meraviglie
  • Miglior Testata Giornalistica Online: Il Post
  • Miglior Testata Giornalistica: Il Fatto Quotidiano
  • Miglior Brand online: Amazon
  • Miglior Startup italiana: Oilproject
  • Miglior Web Agency Italiana: Wearesocial.it
Alessio Scalzo

Alessio Scalzo

Cresciuto ad Agrigento, milanese dal 2009. Laureato in Lettere Moderne, esperto di editoria, dal 2016 abbraccia The Query come redattore e content editor.