FriendMovie: Chi trova un amico, trova uno sconto

Social e Sociale, questi forse i termini in grado di sintetizzare brevemente l’essenza di un progetto come FriendMovie, prima piattaforma web in Italia a permettere l’accesso ad un doppio biglietto scontato e fornire contemporaneamente una community dedicata ricca di news, recensioni e curiosità.

Ideato dalle giovani menti di Valentina e Lorenzo D’Amelio, appassionati rispettivamente di cinema e di innovazione digitale, il funzionamento di FriendMovie è molto semplice: basta registrarsi su www.friendmovie.it, selezionare la città (attualmente il servizio è disponibile solo nelle città di Torino e Biella), scegliere il film, prenotare per due e stampare il coupon da consegnare al cinema.

FriendMovie1

Il progetto nasce molto spontaneamente nel Settembre 2014 durante lo Startup Weekend di Reggio Emilia dove ha ottenuto il quarto posto su 35 idee. Supportato poi dalla collaborazione con la Social Media Agency Socializers e con il sostegno rispettivamente dell’incubatore dell’Università degli Studi di Torino 2i3t, Torino Social Innovation e l’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo, esordisce ufficialmente nell’Ottobre 2015, in parallelo con il lancio italiano della piattaforma per eccellenza di streaming online on demand, Netflix.

In risposta alla digitalizzazione della settima arte, e l’inevitabile ed incontenibile fenomeno della pirateria informatica, quasi paradossalmente FriendMovie fa del digitale uno strumento volto non solo ad una mera economizzazione del biglietto, quanto sostanzialmente ad un recupero del valore sociale dell’esperienza in sala nella sua forma empatica, ovvero della sala quale luogo di incontro e confronto tra cinefili e amanti della settima arte. Ma non solo rivalorizzare della socialità del cinema quanto inoltre della sua funzione sociale ed educativa (spesso recondita sotto la superficie del divertissement) con la stipula da parte di FriendMovie di convenzioni con scuole ed associazioni del territorio.

FriendMovie è stato presentato ufficialmente lo scorso 15 Febbraio presso il Cinema Massimo di Torino, culla della settima arte, alla presenza di: Valentina D’Amelio e Lorenzo D’Amelio (ideatori del progetto), Christian Zegna (Socializers), Claudia Arcabascio (rappresentante dell’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo), Stefano Boni (Museo Nazionale del Cinema), Vittorio Sclaverani (Presidente dell’AMNC) e Mattia Ferrari alias VictorLaszlo88, top100 tra gli youtuber italiani.
Tra gli ospiti inoltre anche Giuseppe Serrao (Direttore dell’Incubatore di imprese dell’Università degli Studi Torino 2i3t) e Domenico Mangone (Assessore al Lavoro, Commercio e Attività produttive della Città di Torino).
A seguire la presentazione, la proiezione gratuita del classico La rosa purpurea del Cairo (1985) con Mia Farrow, Jeff Daniels e Danny Aiello per la regia di Woody Allen. Una dichiarazione d’amore verso il Cinema doverosamente ed eccezionalmente in pellicola 35mm.

FriendMovie4

Alex Zambernardi

Alex Zambernardi

Nato a Magenta nel lontano 1991, nel 2015, conclusa una triennale nell’ambito della comunicazione, sopraffatto dalla passione cinefila intraprende la laurea magistrale in Cinema e Media presso l’Università degli Studi di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *