Ecosia. Il motore di ricerca verde

Ricerca sul web e ecologia. Cosa accumuna queste due cose apparentemente slegate? Ecosia.

Ecosia è un motore di ricerca creato nel 2009 che utilizza gli introiti pubblicitari per piantare alberi in tutto il pianeta.

Il giovane tedesco Christian Kroll ha deciso di unire la sua passione per il web e per la natura e ha deciso di lanciare il progetto Ecosia. L’idea gli è venuta dopo un viaggio di un anno in giro per il mondo, durante il quale ha potuto imparare l’importanza della sopravvivenza delle piante, e vedere la preoccupante velocità con cui le foreste stanno scomparendo.

E’ possibile impostare Ecosia come proprio motore di ricerca, e ad ogni interrogazione corrisponde un albero piantato.

Lo scopo è quello di dare a tutti i noi i mezzi e la possibilità di contribuire a combattere, o almeno a rallentare, la deforestazione.

Nel novembre 2014 il team di Ecosia è riuscito a piantare ben un milione di alberi, e si è posto come scopo per il 2020 di arrivare a ben un miliardo.

Ci stanno dando l’opportunità di contribuire a proteggere il nostro pianeta, perché non aiutarli a raggiungere il loro obiettivo?

 

https://www.ecosia.org

Deborah Gianinetti

Deborah Gianinetti

Nata e cresciuta in un paesino sul lago d’Orta.
Laureata in lettere moderne a Milano, si trasferisce a Verona, dove studia giornalismo e editoria.
Appassionata di letteratura, serie tv, sport e politica. Amante dei posti freddi, ha però lasciato un pezzo di cuore in Brasile.
Sogna di viaggiare per scrivere.