Come scaricare Pokémon GO in anticipo in tutto il mondo

Pokémon Go è ufficialmente disponibile su Android e iOS, ma non fatevi ingannare: non lo è ancora non in tutto il mondo (purtroppo)!

Il gioco gratuito sviluppato da Nintendo, in collaborazione con l’ex-Google Niantic, è stato già pubblicato in Nuova Zelanda e in Australia, mentre alcuni ipotizzano che il 15 luglio l’app possa essere lanciata a livello globale. Di sicuro entro la fine del mese arriverà anche in Italia.

Oggi però potete provare a scaricarlo già sul vostro dispositivo cliccando su questo link.
Troverete un file Apk da scaricare e…. il gioco è fatto! Gli Apk sono i pacchetti che contengono tutti i file delle applicazioni per Android, il corrispettivo degli App su Mac o degli Exe su Windows.

La grande N però ci consiglia di aspettare il lancio nei nostri paesi, molto probabilmente perché ci sono ancora degli aspetti del titolo da ottimizzare: la presenza di Pokémon sul nostro territorio nazionale, per esempio, potrebbe non essere costante; potrebbero esserci dei bug non ancora risolti che fanno crashare il gioco; potrebbe anche darsi che non ci siano nemmeno ancora moltissimi Pokémon disponibili; etc…

Se si volesse provare il gioco nella sua forma completa e perfetta, bisognerà aspettare solo ancora un po’, un paio di settimane al massimo.

Voi cosa farete dunque? Griderete già da oggi «Gotta Cath’em All!» oppure aspetterete qualche altro giorno e seguirete i saggi consigli di Niantic e Nintendo?
A voi la scelta!

Alessio Scalzo

Alessio Scalzo

Cresciuto ad Agrigento, milanese dal 2009. Laureato in Lettere Moderne, esperto di editoria, dal 2016 abbraccia The Query come redattore e content editor.