BREXIT: Gli inglesi sanno per cosa hanno votato?

Il referendum, che ha sancito la volontà degli Inglesi di abbandonare l’Europa, ha spaccato il Regno Unito: Scozia e Irlanda del Nord vogliono restare nell’UE e minacciano la secessione.
Nonostante il mille dubbi sul futuro, uno adesso attanaglia il mondo intero: ma gli inglesi sanno per cosa hanno votato?
Potrebbe sembrare un quesito banale e scontato, ma non lo è! A porre l’accento su questo punto ci ha pensato addirittura Google, che ha rivelato i trend e le ricerche dei cittadini d’oltremanica riguardanti il voto. I dati sono stupefacenti (in senso negativo).

 

 

Moltissimi inglesi, poco prima del voto, non avevano ancora chiaro cosa fosse l’EU (European Union, ovvero l’Unione Europa come la chiamiamo noi), tant’è vero che le domande più gettonate dopo la chiusura dei seggi sono state: che cos’è l’UE? Cosa vuol dire uscire dall’Unione Europea? Quali stati ne fanno parte? Etc.

 

ax
Fonte: Google Trends

Google ha riassunto in queste grafiche cosa ha cercato il popolo britannico sul famoso motore di ricerca, dopo che erano trascorse otto ore dalla chiusura dei seggi. I dubbi riguardanti “Eu Referendum” e “European Union” hanno lasciato perplessi non solo gli Inglesi, ma anche il resto del mondo: come si può votare un referendum sull’Unione Europea senza sapere che cos’è?

 

ax2

 

E se gli Inglesi non fossero quel popolo preciso e puntuale che ci immaginavamo?
Non ci sono più gli stereotipi di una volta!

 

tumblr_o99tr6g1q51uk0viio1_500

Alessio Scalzo

Alessio Scalzo

Cresciuto ad Agrigento, milanese dal 2009. Laureato in Lettere Moderne, esperto di editoria, dal 2016 abbraccia The Query come redattore e content editor.