Addio a Stephen Furst, “Sogliola” di Animal House

Un nuovo lutto nel mondo del cinema. Dopo le scomparse recenti di Adam West (Batman) e John Avildsen (regista di Rocky), un altro attore ci ha lasciati. Si tratta di Stephen Furst, che si è spento all’età di 63 nella notte tra venerdì e sabato. A darne l’annuncio sono stati i figli tramite social.

Alla fine degli anni ’90, l’attore aveva interpretato il personaggio di Vir Cotto nella fortunata serie fantascientifica Babylon 5Ma il vero “fiore all’occhiello” della carriera dell’attore è stato il ruolo di Kent Dorfman, anche conosciuto come Sogliola, nel film cult del 1978 Animal House.

Diretto da John Landis, che due anni dopo firmò la regia di Blues Brothers, Furst ebbe modo di lavorare al fianco di grandissimi attori. Tra gli altri, John Belushi, che da lì a poco si sarebbe consacrato, appunto, con Blues Brothers, e un giovane Donald Sutherland. Ma anche lo sconosciuto Kevin Bacon, all’esordio come attore ad Hollywood.

Per ricordarlo, vi lasciamo con una delle scene più esilaranti di tutto il film.

Giorgio Di Leo

Giorgio Di Leo

Classe 1992, nato e cresciuto (ahimè!) nella provincia di Milano. Laureato in Scienze Politiche. Aspirante giornalista e amante del calcio e del basket, non posso che stravedere per Federico Buffa.