21 Marzo, giornata in memoria delle Vittime della mafia

Ogni 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie “perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale”, come recita il sito di Libera. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti.

Quest’anno è toccato a Messina che ha accolto circa 30mila persone.

Giorgia Prina

Giorgia Prina

Laureanda in Lettere moderne a Milano, cerca sempre nuovi modi per viaggiare e per conoscere il mondo. Sogna un futuro con lo zaino in spalla e una penna in mano.